Nasce in Sicilia nel 1978 in un paesino di montagna, Troina, “perché in Sicilia non c’è solo il mare!” – come tiene sempre a precisare.

Dopo aver vissuto un anno in Congo e due in Nigeria vive attualmente a Milano.

Nel Dicembre 2017 ha realizzato un reportage: Like an ant in Jerusalem catturando i disordini nella Città Santa in seguito alla decisione da parte del presidente Trump di spostare l’ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme. Appassionato di viaggi e di fotografia cerca di raccontare con la sua macchina fotografica le culture e le usanze diverse incontrate in giro per il mondo: dall’Omo River in Etiopia, al Panj tra il Tajikistan e l’Afghanistan, dagli ex-guerriglieri del Peten, all’antico festival di Lamayuru in Ladakh.

 Oltre la proiezione dell’audiovisivo, l’autore ci racconterà con la sua macchina fotografica, le culture e le usanze diverse incontrate in giro per il mondo: dall’Omo River in Etiopia, al Panj tra il Tajikistan e l’Afghanistan, dagli ex-guerriglieri del Peten, all’antico festival di Lamayuru in Ladakh.