“Appunti fotografici, l’etica dell’inviato” è il titolo della mostra di Pietro del Re inaugurata ieri alla Galleria San Fedele in via Hoepli 3 a Milano.

L’evento è stato preceduto da un dibattito sul tema, coordinato da Denis Curti (Agenzia Contrasto) con il coinvolgimento di giornalisti e direttori di giornali. La discussione ha approfondito temi quali il rapporto tra gli inviati e il proprio giornale, la terra visitata e la sua popolazione, la preparazione delle missioni, il ruolo della fotografia nei quotidiani e nei rotocalchi. Ne è emerso che la fotografia dell’inviato, utile a integrare le informazioni del testo, non deve limitarsi a riprodurre la realtà, ma deve esprimere anche l’interpretazione che di essa dà l’inviato.

Tra il pubblico importanti esponenti del mondo della fotografia  quali Cesare Colombo, Uliano Lucas e Roberto Mutti.

Le immagini forniscono una visione sintetica del dibattito e delle foto in mostra (la galleria è in B&W, ma le foto della mostra sono a colori).

Appunti fotografici, l’etica dell’inviato
Pietro Del Re
Galleria San Fedele, Via Hoepli 3, Milano
Fino al 1° marzo, tutti i giorni, 16-19