Torna a Milano la mostra Wildlife Photographer of the Year al Museo Minguzzi  organizzata da Roberto Di Leo, presidente dell’Associazione culturale Radicediunopercento, e patrocinata dal Comune di Milano.

Si potranno ammirare, grazie alla PAS EVENTS di Torino, le 100 immagini premiate dal concorso di fotografia naturalistica del Natural History Museum di Londra con il Bbc Wildlife Magazine che ha attirato 43.000 partecipanti tra fotografi professionisti e dilettanti provenienti da 96 paesi, le cui fotografie sono state rigorosamente selezionate da una giuria internazionale di esperti, in base alla creatività, al valore artistico e alla complessità tecnica.  L’esposizione documenta le multiformità più eccezionali e spettacolari della natura.

Scatti mozzafiato che con estrema pazienza fotografi abilissimi hanno saputo cogliere e importanti documenti di luoghi della terra in costante evoluzione, per contribuire alla loro preservazione.

Le immagini sono accompagnate da didascalie e testi che raccontano le storia che ha motivato gli autori nella realizzazione, i requisiti tecnici delle fotografia e dati, anche scientifici, sui soggetti fotografati.

I bambini verranno omaggiati di una scheda didattica gratuita che comprende attività creative ideate e realizzate da Costanza Merzagora Piatti, autrice di materiali didattici, e da Romano Antico di cui è anche il progetto grafico.

Wildlife Photographer of the Year
MUSEO MINGUZZI
Via Palermo 11 – 20121 Milano
19 settembre – 26 ottobre 2014
ORARI
Tutti i giorni 10 – 19 – Giovedì 10 – 22
INGRESSO
Intero: € 6,00 | Ridotto: € 4,00 (convenzioni FAI e Touring Club, bambini 6-12 anni, Over 65)
Tessera associativa: € 1,00
Gratuito: bambini 0-5 anni
Promozione family friendly: coni 2 genitori (adulti) paganti, gratuità per 1 bambino / ragazzo (6-12 anni) su 2 da loro accompagnati