Il Circolo Fotografico San Donato Milanese “Francesco Ventura”, organizza un incontro con il fotografo Graziano Perotti che si svolgerà GIOVEDI’ 23 APRILE, a partire dalle ore 21, presso la sala conferenze dell’Università della Terza Età in via Unica Bolgiano 2, San Donato Milanese.

L’incontro sarà ad ingresso libero.

Riportiamo di seguito una breve presentazione dell’attività di Graziano Perotti scritta da Roberto Mutti, Critico fotografico di “La Repubblica”, Docente all’accademia del Teatro alla Scala di Milano e all’Istituto Italiano di Fotografia di Milano.

“La grandezza della fotografia sta tutta nel saper raccontare la realtà che ci circonda, ma per farlo deve avere la capacità di entrare nello spirito degli uomini e dei luoghi da loro vissuti. Graziano Perotti conosce molto bene questa arte: è il suo modo di fotografare, di cogliere l’attimo, dettato da una sorta di urgenza interiore ma anche da un profondo rispetto per i soggetti che ritrae, che lo porta a realizzare reportage di grande intensità sia quando usa le spettacolari potenzialità del colore, di cui è diventato maestro, sia quando si dedica al classico bianconero. Non a caso moltissimi suoi reportage realizzati in tutto il mondo sono stati pubblicati sulle più importanti riviste nazionali e non, ottenendo numerose copertine. Graziano Perotti è uno di quegli autori che sanno emergere grazie a una dote quasi istintiva che gli consente di osservare il Mondo trasformandolo in immagini di grande intensità. La cura compositiva ed il ritmo narrativo dei suoi reportage s’inseriscono in un ampio contesto caratterizzato dal “Carpe Diem” della realtà che fotografa. Le immagini di Graziano Perotti conservano sempre la delicatezza ed insieme la forza espressiva del reportage d’alta classe.”

 

Giovedi 23 aprile

Sala conferenze Università della Terza Età

Via unica Bolgiano, 2